Secondo quanto contenuto nell’ultimo rapporto di Clusit, ricorda Emaze, nel 2016 gli attacchi compiuti